Font Size

SCREEN

Layout

Menu Style

Cpanel

Collegio Ipasvi di Ravenna

La Libera Professione

 

Aldilà delle disposizioni in materia fiscale che regolamentano in generale l'attività autonoma, è opportuno conoscere a pieno il proprio ruolo sociale, la responsabilità del proprio operato e le modalità operative specifiche.

La pubblicità sanitaria, il cui rispetto è verificato dal Collegio, deve rispecchiare criteri di trasparenza e veridicità del messaggio.

Le più importanti indicazioni normative sono rappresentate da:

  •   Legge 5 febbraio 1992 n.175 "Norme in materia di pubblicità sanitaria e di repressione dell'esercizio abusivo delle professioni sanitarie"
  •   Dm 14 settembre 1994 n.739 "Regolamento concernente l'individuazione della figura e del relativo profilo professionale dell'Infermiere"
  •   Legge 26 febbraio 1999 n.42 "Disposizioni in materia di professioni sanitarie " (ovvero abolizione del mansionario)
  •   Febbraio 1999 "Codice Deontologico"
  •   Legge 10 agosto 2000 n.251 "Disciplina delle professioni sanitarie infermieristiche, tecniche della riabilitazione, della prevenzione, nonché della professione ostetrica"
Sei qui: Home Libera Professione La Libera Professione